― pubblicità ―

Dall'archivio:

Come procede la pulizia dei Navigli. Gli interventi straordinari del personale dell’ETVilloresi

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Attenzione: questo articolo fa parte dell'archivio di Ticino Notizie.

Potrebbe contenere informazioni obsolete o visioni da contestualizzare rispetto alla data di pubblicazione.

PAVIA – Nel corso della settimana il personale consortile è stato impegnato nella pulizia dei Navigli. Giovedì 2 febbraio le attività si sono svolte a Pavia presso l’area in prossimità del nuovo ponte levatoio in costruzione sul Naviglio (via Ghisoni/viale della Repubblica), dove un’impalcatura, posizionata dal Comune nell’ambito dei lavori in corso, impedisce il normale deflusso delle acque  con conseguente accumulo di rifiuti. A fronte di una situazione di crescente incuria e di alcune segnalazioni pervenute, il Consorzio ha deciso di intervenire pur non avendo diretta competenza per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti, se non nei casi in cui quest’ultimi siano di ostacolo alle normali attività di regolazione idraulica.
Durante l’intervento sono stati recuperati bottigliette e lattine in grandi quantità – oltre 10 chili – e rifiuti organici come erba e ramaglie, movimentate dal centro del canale grazie al braccio meccanico di un decespugliatore. Martedì 7 febbraio toccherà al Naviglio Martesana a Milano.

Questo articolo fa parte dell'archivio di Ticino Notizie e potrebbe risultare obsoleto.

■ Prima Pagina di Oggi