Carlo Sangalli rieletto presidente di Confcommercio Lombardia

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

MILANO Carlo Sangalli è stato rieletto ieri per acclamazione presidente di Confcommercio Lombardia dal nuovo Consiglio Generale (riunitosi in Confcommercio Milano): 48 consiglieri in rappresentanza delle 10 Associazioni territoriali Confcommercio lombarde.

Ad affiancarlo per i prossimi cinque anni Carlo Massoletti, vicepresidente vicario, e Giuseppe Freri, vicepresidente. “Il terziario di mercato traina l’economia lombarda – dichiara Sangalli – in particolare i settori dei servizi, della ristorazione e del commercio. In questo contesto ancora positivo preoccupano l’inflazione e il rialzo dei tassi che potrebbero generare una fase recessiva della nostra economia”.

“Punto di forza della nostra Regione – prosegue Sangalli – e’ certamente la collaborazione pubblico-privato, fatta di ascolto e azioni concrete, che ha permesso di sostenere il sistema imprenditoriale anche nei momenti piu’ complessi”. In Lombardia sono piu’ di 541mila le imprese attive nel terziario di mercato (erano 537mila cinque anni fa): il 66 per cento del totale delle imprese (814.196).

“Una meritata e logica conferma per quello che è sempre più un baluardo, un punto di forza del sistema del commercio lombardo e, più in generale, dell’intero Paese”. Così Attilio Fontana, governatore della Regione Lombardia, sulla conferma di Carlo Sangalli alla presidenza di Confcommercio Lombardia. “A lui e a tutti i componenti della sua squadra – ha aggiunto Fontana – un sincero augurio di buon lavoro, nella certezza che sapranno replicare quanto di buono” realizzato fin qui.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner