Beve vodka: 13enne in coma etilico a Pavia

Ricoverata al San Matteo

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Una ragazzina di 13 anni è finita in ospedale in coma etilico, dopo aver bevuto una bottiglia di vodka insieme a un suo amico di 15 anni. Il fatto si è verificato nella serata di mercoledì a Pavia. I due minorenni erano rimasti soli nell’abitazione del 15enne, dopo che i suoi genitori erano usciti. Trovata la bottiglia del superalcolico, hanno iniziato a bere senza rendersi conto dei rischi a cui andavano incontro.

Per fortuna il 15enne, rimasto più lucido, si è accorto che l’amica aveva perso i sensi. Così ha chiesto subito l’intervento dei soccorsi. Una volta arrivata al pronto soccorso del San Matteo, le 13enne è stata sottoposta alle cure necessarie per farle smaltire l’intossicazione etilica senza conseguenze.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner