Al Comune di Opera arriva il lavoro agile

Parte lo "smart working" importante risultato condiviso da Amministrazione e Sindacati. La prima sperimentazione durerà sei mesi

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

A partire da questo mese è stato introdotto per i dipendenti dell’Ente il lavoro agile, che prevede la possibilità di un giorno alla settimana di attività svolta da casa, previa autorizzazione da parte del responsabile di settore. Questa modalità di lavoro segue le più moderne tendenze in materia, orientate ad un raggiungimento di obiettivi più performanti unitamente alla migliore qualità di vita del lavoratore.

Alcuni dei vantaggi del telelavoro sono maggiore flessibilità, risparmio di tempo e denaro per gli spostamenti (con relativo risparmio di carburante e quindi abbattimento delle emissioni), aumento della produttività che va così a vantaggio dell’intera comunità, come dimostrano i più recenti studi.

È previsto un periodo di prova di sei mesi al termine dei quali verrà fatta una valutazione di merito ed una eventuale proroga di questa modalità lavorativa.

Obiettivo raggiunto in sinergia tra Amministrazione e Rappresentanze sindacali unitarie

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner