AEMME Linea Ambiente: 25 Aprile ed esposizione dei rifiuti, istruzioni per l’uso

Si avvicina il 25 aprile, festa nazionale della Liberazione e non in tutti i Comuni serviti da AEMME Linea Ambiente la raccolta rifiuti sarà assicurata.

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Nessun servizio, ad esempio, a Legnano, Canegrate, Parabiago e Magnago , dove le raccolte previste per giovedì 25 saranno effettuate venerdì 26, giornata in cui si raccoglieranno anche i rifiuti già previsti per il venerdì. Si raccomanda, pertanto, ai cittadini di non esporre assolutamente sacchi e bidoni la sera di mercoledì 24.

Servizi regolari, invece, nonostante sia giornata di festa, a Buscate (con la raccolta di umido e plastica), Rescaldina (con plastica, umido e vetro), Robecchetto con Induno (carta, umido e vetro) e Villa Cortese (carta, plastica e umido).

Ad Arconate, Dairago, San Giorgio su Legnano e Turbigo, invece, la festa del 25aprile non inciderà sulle abitudini di esposizione dei rifiuti, in quanto in tali Comuni il giovedì non sono previsti servizi di raccolta.

Spostandoci nel Magentino, operatori regolarmente in servizio, nonostante la festività, sui territori dei Comuni di Magenta, Ossona e Cuggiono, mentre a Boffalora sopra Ticino le raccolte di umido e plastica slitteranno al giorno successivo, venerdì 26 aprile.

A Gallarate il 25 aprile gli operatori rispetteranno la festività. La raccolta dell’umido slitterà a sabato 27, quella dei rifiuti indifferenziati a lunedì 29, mentre la raccolta di plastica e vetro sarà effettuata il giovedì successivo, 2 maggio.

A Cornaredo servizi regolari, nonostante la festività; gli operatori passeranno per la raccolta dell’umido e dei rifiuti indifferenziati. Chiuse, invece, le piattaforme ecologiche e i centri di raccolta di tutti i 18 Comuni.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner